PASTA FREDDA AL SALMONE 🍲

il
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
360 g di pennette rigate
150 g di salmone affumicato
125 g di Formaggio Fresco Spalmabile 
un mazzetto di rucola
un filo d’olio extravergine di oliva
sale q.b.
un pizzico di pepe

 

PROCEDIMENTO:

Per realizzare un’ottima pasta fredda al salmone, portate una pentola piena d’acqua a bollore, aggiungeteci un pizzico di sale e buttateci le pennette.

Mentre attendete che la pasta si cuocia, mettete il Formaggio Fresco Spalmabile  in un zuppiera e miscelatelo con 3 cucchiai di acqua di cottura.

Lavate, asciugate e tritate finemente la rucola, poi sfilacciate il salmone affumicato e mettete entrambi nella ciotola con il formaggio.

A questo punto scolate la pasta, raffreddatela con l’acqua fredda e, dopo averla ben sgocciolata, mettetela nella zuppiera assieme al condimento.

Girate bene, aggiungete un filo d’olio extravergine di oliva a crudo e un pizzico di pepe e poi servite la vostra pasta fredda al salmone, se preferite dopo averla fatta riposare un poco in frigo.

NOTA BENE:

Il salmone è un alimento elegante, dal gusto delicato ed intenso, che può essere abbinato al Formaggio Fresco Spalmabile per creare il cremoso condimento della vostra pasta fredda al salmone.

La ricetta che vi proponiamo è molto semplice e potete variarla in base agli ingredienti che preferite e che avete in casa: per un gusto più delicato potete usare il salmone fresco anziché quello affumicato, da noi preferito in questa ricetta per dare più carattere al piatto; oppure potete sostituire l’erba cipollina alla rucola, dato che entrambe si sposano bene con la freschezza del Formaggio Fresco Spalmabile

In ogni caso, dal felice connubio di questi pochi e semplici ingredienti, otterrete un primo piatto sfizioso, dalla consistenza cremosa e dal profumo estivo, che non vi richiederà molto tempo in cucina; giusto il tempo necessario a lessare la pasta e condirla.

La pasta fredda al salmone è un ottimo piatto anche fuori casa, adatto per essere portato a casa di amici o a un pranzo sulla spiaggia e, se ne avanzasse un poco, potete sempre riporla in frigorifero (al massimo per un paio di giorni), e avercela già pronta per la pausa pranzo del giorno dopo. 

pasta-fredda-con-salmone-yogurt-e-finocchietto-990x470-c

▪CURIOSITÀ:

Il salmone è un  che si presta alla preparazione di numerosi primi piatti. Un alimento versatile da abbinare sia a diversi tipi di condimento che a differenti tipologie di pasta.

Che si tratti di fusilli, tagliatelle, mezze penne o fettuccine; di pasta fresca, pasta lunga o pasta corta, la pasta al salmone può essere arricchita con gustosi alimenti di stagione. Vi è chi preferisce il gusto dei pomodorini e delle melanzane, chi predilige il sapore deciso del pesto di basilico e pinoli e chi, ancora, va matto per la cremosità della panna, il succo di limone e l’abbinamento con il tonno.

In tutte le sue varianti la pasta al salmone è un piatto buono e semplice che si prepara in pochi minuti. Ultimi consigli prima di portare il piatto in tavola? Ricordatevi di scolare la pasta al dente e tagliare il salmone in piccoli pezzi prima di saltarlo in padella con il resto degli altri ingredienti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.